RSS

Quattro stagioni: inverno

25 Dic

Inverno

La pioggia piano

manda via la nebbia.

Si ritorna al lavoro

con ancor nelle orecchie

il grido della folla degli stadi.

Un disco triste suona

e fa dimenticare

quest’aria di Natale,

aria di gioia

di ricordi e nostalgia.

i quotidiani

a titoloni grossi

parlan di calcio

mentre io penso a te

al nostro mare, al sole

ed ancor quella canzone

che cancella il Natale

e ti fa male al cuore.

Nella nebbia i rumori

giungono ovattati,

sembran quasi irreali,

lontani dal mio mondo

che finisce lì,

su quei vetri appannati

e riprende lontano,

lontano nel tempo.

nebbia12

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su dicembre 25, 2013 in poesie

 

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: